Utomik – Il primo servizio gaming in abbonamento

Utomik – Il primo servizio gaming in abbonamento

Chi più chi meno, abbiamo tutti familiarità con i vari servizi di streaming contenuti come Netflix, YouTube ed altri; ma effettivamente c’era qualcosa che mancava nel grande schema delle cose: la controparte per il gaming. È qui che entra in gioco la startup Utomik: in grado di offrire già al launch day oltre 750 titoli giocabili istantaneamente; previo pagamento di una quota mensile, ovviamente. La compagnia di origini olandesi ma con uno studio anche nella Silicon Valley permette infatti di giovare di una libreria in costante aumento; grazie anche alla collaborazione con studi del calibro di Epic Games, SEGA, Warner Bros Games, Disney e tanti altri. Inizialmente ho fatto un paragone con piattaforme on demand come YouTube e Netflix ma c’è da precisare; oltre ad una similitudine puramente concettuale, c’è poco altro in comune: in quanto i giochi gireranno in locale e non saranno trasmessi in streaming.

Utomik - Il primo servizio gaming in abbonamento

Una piccola parte dei titoli a disposizione – Immagine cortesia di Utomik

Utomik – Poca spesa, tanta resa

A rifletterci un momento, è un po’ una seccatura doversi trovare a sborsare fior di quattrini per dei giochi AAA alle prime settimane dal lancio; ed è qui che diventa ancora più allettante l’offerta di questo intrigante servizio, che parte da appena 6.99 € al mese. Con questa spesa davvero minuscola è possibile infatti giocare a tutti i titoli senza alcun limite di tempo; anche se soltanto per un utente, ma passando al Family Plan da 9.99 € al mese è possibile invitare fino a tre membri (familiari e non) per poter godere del servizio. Registrandosi sul sito di Utomik è possibile approfittare di un periodo di prova di 14 giorni; tramite il quale sarà possibile giocare a tutto quanto in libreria in maniera istantanea, e dire quindi addio ai tempi di download.

Cosa ne pensate di un servizio del genere? Potrebbe essere fattibile per ampliare la propria libreria ed i generi a cui si gioca oppure no? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

COMMENTS

DISQUS: 0