Stalker 2 – Annunciato per il 2021 da GSC

Stalker 2 – Annunciato per il 2021 da GSC

Stalker 2 arriverà a vedere la luce del sole durante il 2021; o almeno questo è quanto si può carpire dal sito ufficiale, che è stato usato per la copertina di questo articolo. Non si tratta infatti di un rumor ed il franchise che ha dato il via al meme “Cheeki breeki iv damke” ha effettuato l’annuncio in modo poco cerimonioso; un po’ strano visto il successo avuto dal suo predecessore che ha venduto oltre quattro milioni di copie. Per l’anno del lancio sono previste altre modifiche nel mondo di internet; ma questo open-world survival horror era atteso da molto, troppo tempo. Il progenitore del genere sandbox verrà sviluppato da GSC Game World; creatore del primo titolo e relative espansioni, quindi possiamo essere relativamente sicuri che la qualità rimarrà elevata.

Stalker 2 – Cosa sappiamo finora

Originariamente il titolo era stato programmato nell’ormai lontano 2011; ma per qualche motivo il CEO Sergiy Grygorovych decise di staccare la spina alla compagnia e far cadere il tutto nel dimenticatoio. Al momento è emerso tramite un tweet che un impiegato di Epic Games ha pubblicato; il quale, con poco spazio per l’immaginazione, lascia speculare che il motore di gioco sarà l’Unreal Engine 4. Ovviamente si tratta di un’idea stirata per farla calzare a pennello; ma in tutta sincerità non sembra un’ipotesi totalmente folle, e potrebbe aprire nuove porte a Stalker 2. Il motore grafico ed ecosistema infatti consente nativamente l’implementazione su numerosi sistemi; fra cui ovviamente i personal computer e le console di ultima generazione ed headset per la realtà virtuale: ma nulla di confermato.

Ringraziamo i colleghi di Polygon per la dritta su questo annuncio fatto in sordina; sicuramente farà scalpore non appena l’intera industria videoludica si renderà conto che gli scenari post apocalittici nucleari non sono necessariamente Fallout.

Voi cosa ne pensate di questo annuncio? Siete elettrizzati all’idea di dover aspettare “solo tre anni” per giocare ad un nuovo Stalker oppure quel treno è già passato? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

COMMENTS

DISQUS: 0