PS 5 e Ryzen – Sviluppatori forse già al lavoro

PS 5 e Ryzen – Sviluppatori forse già al lavoro

Qualche tempo addietro abbiamo coperto dei rumor riguardanti una possibile PlayStation 5 in arrivo per fine anno; che sono stati prontamente smentiti e soppiantati da una finestra di rilascio intorno al 2020 per la PS 5. Oggi però ringraziamo i colleghi di Phoronix per aver scovato questo piccolo grande indizio; nonché per aver messo a disposizione di tutti le scoperte ed averle tradotte dal gergo tecnico. Tutto inizia dal profilo LinkedIn del programmatore principale per Sony Computer Entertainment Europe Simon Pilgrim; fra le note relative ai suoi compiti giornalieri spicca infatti la voce dove menziona di lavorare su un compilatore basato su LLVM per CPU x86 (la normale architettura per i processori desktop). Normalmente non dovrebbe attrarre l’attenzione, ma consideriamo che si tratta di un compilatore; e nel corso di alcune settimane ha contribuito ad alcune migliorie per l’architettura Zen di AMD.

PS 5 e Ryzen - Sviluppatori forse già al lavoro

Immagine cortesia di Phoronix

PS 5 ed AMD – Cosa bolle in pentola?

Al momento Sony non produce alcun sistema con CPU di Sunnyvale, quindi è tempo di speculare; ovviamente tenendo bene a mente come l’attuale PlayStation 4 usi una variazione delle APU AMD basata su architettura Jaguar. Ovviamente per la PS 5 c’è ancora da aspettare un po’, ma sinceramente: chi si metterebbe ad ottimizzare del codice per un prodotto che non si sta utilizzando? L’unica alternativa a rigor di logica indica infatti, che la prossima iterazione userà una variazione made in AMD di un’altra APU; le celebri soluzioni che coadiuvano la tradizionale parte del microprocessore insieme ad dei cores grafici. Qualora quest’affermazione dovesse rivelarsi veritiera, possiamo aspettarci un salto prestazionale tale da garantire la nascita di una nuova generazione di consoles; ovviamente a patto che tutto quanto indicato prima sia parte della realtà, anche se in virtù delle forti partnership strette da AMD non è una possibilità così remota.

COMMENTS

DISQUS: 0