32 GB SoDIMM DDR4 – Samsung è la prima al mondo

32 GB SoDIMM DDR4 – Samsung è la prima al mondo

Da un po’ alcuni portatili da gaming riescono a raggiungere quota 64 GB di memoria RAM, ma adesso grazie a Samsung quasi tutti possono; sono stati infatti presentati i primi moduli da 32 GB SoDIMM DDR4 da parte del gigante coreano. Nonostante si tratti di caratteristiche dedicate al settore gaming, in realtà questo incremento nella densità è una manna dal cielo per i content creator; per il montaggio video o la creazione di contenuti in 3D la memoria di sistema non è mai abbastanza. La notizia arriva direttamente dalla Newsroom di Samsung, ed ha fatto in un batter d’occhio il giro del mondo; e riesco a percepire una battuta d’arresto imminente una volta che verrà proferita parola in merito al prezzo. Andiamo un po’ più nel dettaglio con alcune informazioni tecniche, e mi preme far presente che sono fornite da Samsung; ed ognuno tende a tirare l’acqua al proprio mulino.

32 GB SoDIMM – Una piccola grande rivoluzione

I nuovi moduli sono basati su un processo produttivo parte della classe a 10 nanometri, compreso quindi fra 10 e 19; e questa litografia permette di raggiungere frequenze più elevate e/o un risparmio energetico considerevole. La frequenza operativa massima raggiungibile sarà di 2’666 MHz, un buon traguardo anche se presumibilmente i timing saranno un po’ più rilassati; interessanti anche le figure del consumo energetico: stando ai test condotti da Samsung, un kit da 64 GB (due moduli 32 GB SoDIMM) avrebbe un consumo a riposo di circa 1.4 W e circa 4.6 W a pieno carico. Assistiamo quindi ad un raddoppiare della capacità congiunto ad una diminuzione nei consumi di circa il 40%; e la parte più succulenta è l’incremento in frequenza dai 2’400 MHz “standard” ai già citati 2’666 MHz. Non rimane quindi che attendere l’arrivo sul mercato di questi moduli, e poi procederemo ad un’ulteriore analisi.

COMMENTS

DISQUS: 0