SEGA Mega Drive Mini – In arrivo quest’anno

SEGA Mega Drive Mini – In arrivo quest’anno

Viviamo in un’epoca in cui vengono spesso rivalutate idee del passato; e la nostalgia per molti ha un effetto ben maggiore rispetto alle nuove idee. Questo è quello che devono aver pensato i capi dell’azienda nipponica quando hanno deciso di annunciare il SEGA Mega Drive Mini; remake con impronta ridotta della celebre console a 16 bit, giusto in tempo per celebrarne il trentesimo anniversario. Durante il SEGA Fes 2018 è infatti stata presentata al pubblico la nuova iterazione della console che ha segnato le gioventù di tutto il mondo; chi chiamandola Mega Drive e chi chiamandola Genesis; questa volta con un design rivisitato e volto ad avere un’impronta ridotta. L’immagine di copertina è infatti tratta direttamente da un tweet divulgato sull’account ufficiale; ma vediamo cosa sappiamo fin’ora.

SEGA Mega Drive Mini - In arrivo quest'anno

SEGA Mega Drive Mini – Immagine cortesia di SEGA

SEGA Mega Drive Mini – Ritorno a 16 bit

Stando a quanto dichiarato, la console dovrebbe arrivare sul mercato giapponese entro il 2018; per poi approdare sugli scaffali del resto del mondo in un secondo momento. L’annuncio è stato dato giusto qualche giorno dopo quello riguardo il porting di alcuni classici su Nintendo Switch. L’arduo compito di produrre il dispositivo è stato affidato ad ATGames; la stessa che si occupò del fallimentare progetto legato al SEGA Genesis Flashback, ma questa volta le speranze sono molto ben riposte. Il motivo per il quale SEGA abbia deciso di tuffarsi nuovamente nel mercato hardware dopo la batosta della Dreamcast nel 2001 è sconosciuto; anche se risulta facile speculare sulla voglia di cavalcare l’onda di successo creata da Nintendo con i suoi SNES Mini e NES Classic, ma si tratta appunto di illazioni. Per il momento non sono state divulgate date specifiche per il rilascio sul mercato e nemmeno prezzi; non rimane quindi che attendere e vedere gli sviluppi della vicenda.

COMMENTS

DISQUS: 0