Proteggere le Smart TV da virus e ransomware

Proteggere le Smart TV da virus e ransomware

Avete mai pensato di proteggere le vostre Smart TV ed i vostri elettrodomestici da virus e ransomware?

La maggior parte di voi risponderà con un secco no, ma presto questa convinzione potrebbe cambiare.

Infatti i ransomware, dopo aver colpito milioni di device, sono ora pronti per i nostri elettrodomestici come Smart TV e media center per citarne alcuni.

Questo grazie al cosiddetto Internet delle cose (IoT cioè Internet of Things) cioè tutti quei device come TV, lavatrici, ed altro che si connettono ad internet, tramite una scheda di rete integrata (anche WiFi).

Proteggere Smart TV da virus e ransomware

A lanciare questo allarme sono state alcune delle più famose agenzie di sicurezza britanniche, tra cui la National Crime Agency, che in questi giorni ha pubblicato un rapporto sulla sicurezza informatica; all’interno del quale vengono analizzate non solo le recenti minacce, ma anche le loro future evoluzioni come il cryptolocker.

Questa notizia non è tanto nuova, infatti già WikiLeaks ha dimostrato come la CIA può controllare i propri cittadini usando una vulnerabilità nelle Smart TV presenti in commercio.

Su questo delicato tema si è espresso anche Gabriele Faggioli, presidente dell’associazione italiana per la sicurezza informatica, dichiarando che per il momento in Italia non ci sono casi conclamati di questo tipo; ma che presto potrebbero arrivare anche da noi.

Ma perché colpire Smart TV ed altri elettrodomestici?

La risposta è presto detta: Pensiamo di bloccare milioni di Smart TV e di chiedere a ogni famiglia cento euro per sbloccare qualcosa che è già di loro proprietà.

Proteggere Smart TV da virus e ransomware

Come potete capire, facendo un semplice calcolo (100 € moltiplicato per milioni di device) il guadagno è tangibile; dandoci un’idea immediata di quanto possa essere appetibile per i cyber criminali.

Come ci si può difendere da queste nuove minacce?

Proteggere Smart TV da virus e ransomwareL’unica soluzione è quella di tenere aggiornato il nostro device ed usare un buon antivirus che impedisce l’installazione di queste minacce.

A tal proposito molte case produttrici stanno lavorando per migliorare i loro software antivirus e renderli in grado di localizzare e bloccare queste nuove minacce per tempo.

Ad esempio, ESET (nota casa produttrice di antivirus) ha già rilasciato una versione del proprio antivirus dedicata alle Smart TV, che potete scaricare da questo link: https://www.eset.com

Concludiamo con i soliti consigli che diamo quando parliamo di malware, che sono:

  1. Installare un buon antivirus;
  2. Tenere i propri device aggiornati;
  3. Tenere il firewall attivo;
  4. Stare attenti a ciò che scaricate;
  5. Effettuare periodicamente il backup dei propri sistemi.

Diteci il vostro pensiero al riguardo, e se siete disposti a utilizzare un antivirus sulle vostre Smart TV.

COMMENTS

DISQUS: 0