Gaming Ryzen 2000 – I dati delle varie review

Gaming Ryzen 2000 – I dati delle varie review

È già da un bel pezzo che sentiamo parlare di Ryzen 2000: prima con alcuni leaks trapelati in rete e poi la conferma ufficiale da parte di AMD; per poi finalmente passare al lancio ufficiale il 19 Aprile scorso che ha segnato un’inondazione di dati da parte dei principali giornalisti del settore. Adesso sfortunatamente non siamo ancora nelle grazie del colosso del semiconduttore; ma possiamo senza dubbio iniziare del lavoro di analisi basandoci sui dati di terze parti per il gaming Ryzen 2000. Nello specifico, attingo dalla discussione su Reddit dove sono raccolte tutte le recensioni attualmente pubblicate; e voglio ringraziare personalmente Jim di AdoredTV per l’input.

Gaming Ryzen 2000 – Un refresh può essere abbastanza?

Iniziamo dicendo che i dati sono proprietà dei rispettivi creatori, e soprattutto non prendo alcun credito per quanto riguarda il lavoro di aggregazione svolto dai colleghi di 3DCenter. In questa analisi il riferimento viene dato dall’Intel Core i7-8700K; e risulta evidente come questo aggiornamento e die shrink dell’architettura Zen sia un effettivo miglioramento rispetto alla prima generazione. Bisogna tenere in conto tuttavia che tutte le figure indicate nella tabella sono figure del framerate minimo all’1%; quindi non del massimo assoluto ma della fluidità e consistenza: dopotutto è meglio fare 200 fps costanti che 250 fps con picchi qui e lì.

Gaming Ryzen 2000 - I dati delle varie review

I dati raccolti da varie review – Fonte: Reddit/AMD

Per via di molti titoli ancora aggrappati alle prestazioni in single core, la differenza in rendimento in gaming è diminuita di circa il 10% rispetto ai Ryzen 1000; chiaramente in favore della soluzione Intel. Fondamentalmente parliamo di una differenza praticamente inesistente; e con due cores aggiuntivi ci si può mettere al sicuro per il futuro e/o la creazione di contenuti. Grazie inoltre ai colleghi di GamerNexus risulta che si tratta delle CPU ideali per chi vuole far streaming, in quanto permettono un’esperienza per gli spettatori molto più fluida; pur recapitando meno fotogrammi al giocatore, è possibile mantenere una qualità più elevata recapitando la quasi interezza dei frames.

COMMENTS

DISQUS: 0