Vegas Tutorial: inserimento e gestione dei testi [04]

Vegas Tutorial: inserimento e gestione dei testi [04]

In questo Vegas Tutorial, quarto di una serie di tutorial, andremo a vedere come applicare testi nei propri video tramite Vegas PRO 14.

Vegas Tutorial sull’Inserimento di Testi

In Sony Vegas la gestione dei testi è molto facilitata e permette anche delle piccole animazioni su di essi. Per iniziare il Vegas Tutorial aprire quindi Vegas PRO 14 ed inserire un video. Fatto ciò sarà necessario aprire la sezione “media generators”. Dopodiché cliccare “Titles & Text” ed infine trascinare il primo tipo di testo (Default) dentro la timeline di Vegas.

Vegas Tutorial

Inserimento del Testo nella timeline

A questo punto potremo notare che un nuovo simbolino in basso a destra del media è stato inserito. Questo è specifico proprio per i testi e serve a modificarli.

Vegas Tutorial

In evidenza il bottone a cui si fa riferimento per i testi

Dopo averlo cliccato apparirà un pop up di questo genere che presenterà varie funzioni ed opzioni.

Vegas Tutorial

Apertura del pop up tramite il bottone dedicato ai testi

Quello che inizialmente dovremo far noi è modificare il testo, quindi da “Sample Text” inserire il proprio testo voluto. Sempre da questo pannello sarà possibile, come è facile intuire, modificare font, carattere e colore del testo. Eseguite quindi le operazioni di base potremo notare che subito ci si presenta un campo di nome “Animation:” e con selezionabile l’animazione che vogliamo applicare al testo creato. Le animazioni sono davvero semplici ed abbastanza intuibili e poi selezionata una sarà possibile sin da subito, facendo partire la timeline con spazio, vedere l’animazione applicata.

Ovviamente sarà anche possibile modificare la “Scala” del testo ed ovviamente modificare la posizione dell’anchor point, in quanto un testo in Vegas è trattabile come qualsiasi altro media.

Opzioni Avanzate

Rimanendo sempre nel pop up sopra citato, potremo notare che sono disponibili anche altri gruppi di opzioni. Uno dei quali si chiama “Advanced”. Aperto quest’ultimo ci troveremo di fronte tre nuove impostazioni.

Con Background sarà possibile modificare lo sfondo del nostro testo scegliendo con una scala di colori completa, inclusa anche la possibilità di scelta della trasparenza, oppure andando con lo strumento “Prendi Colore” a scegliere colori di qualche immagine già esistente in giro sul nostro computer.
Con Tracking sarà invece possibile scegliere la distanza tra le lettere della nostra parola. Nel senso che se Tracking aumenta allora aumenterà anche lo spazio tra una lettera e l’altra se Tracking diminuisce diminuirà anche lo spazio tra le lettere.
Con Line Spacing invece si andrà a modificare lo spazio “Verticale” tra le varie linee del nostro testo. Se ovviamente nel nostro testo abbiamo due parole collocate una sotto l’altra, o per questioni di spazio o per scelta personale, con Line Spacing potremo decidere quanto spazio dividerà queste due.

Vegas Tutorial

Modifica della scritta con colore giallo e sfondo ciano, utilizzo di due funzioni spiegate per gestire la spaziatura

Bordo e Ombra

Dopodichè andando ad aprire il blocco di opzioni successivo “Outline” sarà possibile avere a che fare con il bordo del testo.

Con Outline Width potremo decidere quanto spessore dare al nostro bordo con un minimo di 0 ed un massimo di 10000.
Con Outline Color potremo decidere come nel Text Color il colore che vogliamo assegnare al bordo del testo creato.

Vegas Tutorial

Inserimento del bordo verde nel testo

Infine andando ad aprire “Shadow” ovvero il blocco di opzioni rimanente, sarà possibile gestire l’ombra del testo nel caso in cui la volessimo.

Con Shadow Enable ovviamente sarà possibile decidere se abilitare l’ombra o meno.
Grazie a Shadow Color sarà possibile decidere il colore dell’ombra del testo.
Con Shadow Offset X e Shadow Offset Y potremo decidere l’angolazione esatta della nostra ombra. Se quindi vogliamo che una luce sia presente in basso a sinistra dovremo quindi spostare con queste due opzioni l’ombra in alto a destra.
Con Shadow Blur infine sarà possibile decidere la nitidezza dell’ombra che abbiamo applicato partendo da un minimo identico a quella del testo fino ad arrivare ad un massimo completamente sfocato.

Vegas Tutorial

Applicazione finale dell’ombra di colore nero posizionata in alto a destra nel testo

Per Concludere

In questo Vegas Tutorial abbiamo dunque visto come gestire al meglio un testo per applicarlo in uno dei nostri video. Nel caso non l’aveste fatto vi consiglio di andare a leggere i capitoli precedenti per sapere tutto delle basi del programma!
Per acquistare Vegas PRO 14 per seguire al meglio i Vegas Tutorial clicca qui.

Vi invito infine a commentare l’articolo sottolineandomi ciò che magari non avete capito così da avere maggiori delucidazioni od anche per consigliare cosa trattare nel prossimo Vegas Tutorial!

COMMENTS

DISQUS: 0