TestM: Checkup facile e veloce per smartphone

TestM: Checkup facile e veloce per smartphone

TestM è un’applicativo per Android e Apple iOS rivoluzionario, che permette all’utente (anche inesperto) di controllare se il proprio smartphone ha dei problemi tecnici.

Grazie all’interfaccia minimale e ad una serie di strumenti creati ad hoc, permette di fare un checkup completo del nostro smartphone in modo tale da capire se lo smartphone ha qualche problema e se è riparabile.

Inoltre tiene anche conto dei costi di riparazione, riuscendo in questo modo a suggerire all’utilizzatore se conviene riparare lo smartphone o conviene comprarne uno nuovo.

TestM: Checkup facile e veloce per smartphoneLa tecnologia TestM fa questo attraverso una serie ampia e completa di controlli in cui vengono diagnosticati tutti i componenti dello smartphone per valutarne le condizioni.

Viene inoltre creato un rapporto dettagliato delle condizioni dello smartphone, che è possibile salvare sul telefono o condividere con altri.

In questa recensione dell’applicativo, vi mostreremo e valuteremo cosa può fare questa app dopo il nostro test pratico.

Funzionalità di TestM

TestM: Checkup facile e veloce per smartphoneCome già detto, TestM è installabile gratuitamente dal Play Store o dall’Apple Store in base al nostro smartphone. Inoltre potete scaricarlo ed installarlo dal sito ufficiale.

Dopo aver aperto l’applicativo di diagnostica, ci verrà offerta l’opzione di eseguire un test rapido (circa 1 minuto) o completo (circa 5 minuti) dello smartphone.

Noi di PickTime abbiamo scelto quest’ultimo, che ci ha portato attraverso circa 20 test guidati alla valutazione dei vari aspetti dello smartphone, che sono:

  • Test del touchscreen
  • Audio: altoparlanti, auricolare e microfono
  • Sensori: giroscopio, accelerometro e bussola
  • Connettività: WiFi, Bluetooth, rete cellulare e GPS
  • Hardware: sensore di luminosità, caricabatterie, vibrazione ed altri
  • Fotocamera: anteriore, posteriore e flash.

Per tutti questi test abbiamo dovuto seguire una serie di passaggi guidati; come ad esempio ascoltare i numeri che lo smartphone leggeva ad alta voce per poi inserirli nell’applicativo, così da testare il suono, oppure scorrere su tutto lo schermo per controllare il display, o puntare la fotocamera al mio volto per controllare entrambi gli obiettivi anteriore e posteriore, e molti altri ancora.

TestM: Checkup facile e veloce per smartphone

Abbiamo trovato tutti questi test davvero semplici e facili da eseguire. Inoltre non c’è stato bisogno di attendere molto per avere un rapporto completo dello smartphone.

Nel nostro caso non ha rivelato nessun problema hardware, ma nel caso ne avesse trovato uno l’applicativo in automatico avrebbe stabilito se fosse convenuto ripararlo, e ci avrebbe indicato il centro assistenza più vicino rispetto alla posizione dello smartphone.

Considerazioni finali su TestM

TestM: Checkup facile e veloce per smartphonePer quanto riguarda funzionalità, aspetto ed usabilità non possiamo lamentarci: la grafica intuitiva ed i procedimenti guidati rendono l’utilizzo dell’app semplice, veloce ed a prova di utenti inesperti.

Lo stesso vale per la velocità e l’accuratezza dei test eseguiti dall’applicativo; che si sono dimostrati rapidi e non hanno presentato anomalie. Per non parlare del fatto che è completamente gratuita.

Andando alle conclusioni, consiglio vivamente TestM a coloro che vogliono testare uno smartphone per assicurarsi del corretto funzionamento; indipendentemente se è il proprio smartphone o uno smartphone usato che si vuole acquistare.

Diteci la vostra opinione al riguardo se lo avete provato o se conoscete applicativi simili.

COMMENTS

DISQUS: 0