Ryzen 2000 a 12 nm : Appaiono in rete i primi leaks

Ryzen 2000 a 12 nm : Appaiono in rete i primi leaks

Era solo una questione di tempo prima che Ryzen 2000 iniziasse ad apparire in rete, ed i colleghi di El Chapuzas Informático hanno ricevuto un’esclusiva con dettagli davvero succulenti riguardo la nuova linea in arrivo. Fondamentalmente la segmentazione dei vari Ryzen 3 / 5 / 7 rimane invariata, mentre il grosso dei cambiamenti si verifica nel comparto frequenze; alcuni esemplari riportano infatti velocità in Turbo superiori ai 4 GHz, fino ad ora ritenuto il limite per l’architettura Zen nella sua prima iterazione.

Ryzen 2000 – Cosa bolle in pentola?

Abbiamo già avuto modo di avere un assaggio del potenziale di Ryzen 2000 tramite le APU Raven Ridge, coperte già in questo articolo; ma la differenza presente in Pinnacle Ridge è anche il processo produttivo a 12 nm per Zen+.

Architettura
Modello
Cores/Threads
Freq. Base
Freq. Turbo
TDP
MSRP


Pinnacle Ridge
Zen+ @ 12 nm
Ryzen 7 2700 X

8/16
3.70 GHz
4.35 GHz
105 W
369 USD
Ryzen 7 2700
3.20 GHz
4.10 GHz
65 W
299 USD
Ryzen 5 2600 X

6/12
3.60 GHz
4.25 GHz
95 W
249 USD
Ryzen 5 2600
3.40 GHz
3.90 GHz
65 W
199 USD
Raven Ridge
Zen @ 14 nm+
Ryzen 5 2400 G
4/8
3.60 GHz
3.90 GHz
65 W
129 USD
Ryzen 3 2200 G
4/4
3.50 GHz
3.70 GHz
65 W
99 USD

Questi incrementi in frequenza sono principalmente dovuti alla riduzione del processo produttivo, ed un lieve incremento per quanto concerne il consumo elettrico; per il Ryzen 7 2700 X quantificabile in 20 W in più rispetto alla “vecchia generazione”, ma in ritorno si raggiunge una frequenza massima di 4.35 GHz su tutti i cores grazie anche alle tecnologie Precision Boost 2 e Precision Boost Overdrive; quest’ultimo esclusivo delle varianti X. Come già indicato in fase di presentazione, AMD si attiene a quanto dichiarato e Ryzen 2 sarà compatibile con le schede madri attualmente in commercio; a patto di aggiornare il BIOS.

Chipset serie 300 e 400 – Le differenze



Chipset
USB 3.1

USB 2.0

SATA
3.0

SATA Express

Linee
PCIe 2.0

Slot PCIe 3.0

XFR2 Enhanced
Precision
Boost
Overdrive
10 Gbps
5 Gbps
X470
2
6
6
4
2
8
1x16 / 2x8
SI
SI
X370
2
6
6
4
2
8
1x16 / 2x8
NO
NO
B450
2
2
6
2
1
6
1x16
SI
SI
B350
2
2
6
2
1
6
1x16
NO
NO
A320
1
2
6
2
1
4
1x16
NO
NO

Come visibile dalla tabella soprastante, le differenze fra le due generazioni di chipset sono minime, con le uniche eccezioni date dall’XFR 2 e dal Precision Boost Overdrive; sfortunatamente non ci è dato sapere se è dovuto ad una segmentazione volontaria oppure a limitazioni hardware. Le date di lancio previste indicano il 19 Marzo sia per i processori che per le schede madri; con un totale di 21 modelli provenienti da cinque produttori differenti. Più vaghe le indicazioni per gli aggiornamenti BIOS, che verranno rilasciati a metà Marzo: ma senza alcuna data specifica.

Al momento non rimane che attendere il passare del tempo così da permettere le dovute analisi e trarre le opportune conclusioni.

COMMENTS

DISQUS: 0