Oppo R15 è tra noi: precursore di Oneplus 6?

Oppo R15 è tra noi: precursore di Oneplus 6?

Il design di Oppo R15 sarà lo stesso di Oneplus 6?

La società cinese OPPO ha presentato sul mercato i suoi nuovi smartphone: Oppo R15 ed Oppo R15 Dream Edition. Anche in questo caso, la “notch mania” ha contagiato anche loro e, come è successo in passato, il design potrebbe essere quello definitivo del prossimo Oneplus 6. Andiamo a vederne le caratteristiche tecniche!

Oppo R15 è tra noi: predecessore di Oneplus 6?

OPPO R15 – Caratteristiche Tecniche
Schermo: 6.28” OLED Full HD+ (1080 x 2280 pixel) 19:9
CPU: MediaTek Helio P20 con GPU Mali-G72 MP3
RAM: 6 GB
Memoria interna: 128 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
Fotocamera posteriore: 16 Megapixel Sony IMX519, f/1.7, dimensioni di 1/2.6”, pixel da 1.22μm, EIS + 5 Megapixel f/2.2, LED flash
Fotocamera frontale: 20 Megapixel f/2.0
Connettività: Hybrid dual SIM (nano + nano/microSD) 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac (2.4/5 GHz), Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS, USB Type-C
Dimensioni: 155.1 × 75.2 × 7.4 mm
Peso: 175 grammi
Batteria: 3’450 mAh con VOOC fast charging
OS: Android 8.1 Oreo con ColorOS 5.0

Oppo R15 è tra noi: predecessore di Oneplus 6?

OPPO R15 Dream Mirror Edition: Caratteristiche Tecniche
Schermo: 6.28” OLED Full HD+ (1080 x 2280 pixel) 19:9
CPU: Qualcomm Snapdragon 660 con GPU Adreno 512
RAM: 6 GB
Memoria interna: 128 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
Fotocamera posteriore: 16 Megapixel Sony IMX519, f/1.7, dimensioni di 1/2.6”, pixel da 1.22μm, EIS + 20 Megapixel f/1.7, LED flash
Fotocamera frontale: 20 Megapixel f/2.0
Connettività: Hybrid dual SIM (nano + nano/microSD) 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac (2.4/5 GHz), Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS, USB Type-C
Dimensioni: 155.3 × 75 × 7.5 mm
Peso: 175 grammi
Batteria: 3’400 mAh con VOOC fast charging
OS: Android 8.1 Oreo con ColorOS 5.0

Entrambi gli Oppo R15 adottano quindi un display OLED in 19:9 con l’immancabile notch, con una sottilissima cornice di 1.78 mm ed un rapporto schermo/superficie del 90%, chiamata da Oppo Super-V Display.

Altri dettagli

Oppo R15 ed R15 Dream Mirror Edition presentano vetro sulla parte anteriore e metallo in quella posteriore. Il modello Dream Mirror Edition esiste anche in una versione in ceramica. Le differenze tra i due modelli risiedono nel processore e nella fotocamera posteriore che nel Dream Mirror Edition è 20 Megapixel contro i 5 Megapixel del modello base.

Anche qui ritroviamo l’intelligenza artificiale per il riconoscimento intelligente della scena, capace di individuare 16 tipologie diverse e 120 tipi di combinazioni multi-scena. Tra le altre novità troviamo AI Portrait ed AI Smart Beauty, tecnologie capaci di scansionare 296 punti del volto; un buon 16.5% in più rispetto alla generazione passata. Proprio per questo potrebbe essere presente un chip dedicati all’AI, ma non ci sono conferme in merito.

Il design potrebbe essere quello definitivo del OnePlus 6, che ne condividerà solo l’aspetto estetico in quanto le caratteristiche tecniche saranno ben differenti. Riguardo quest’ultimo, il lancio potrebbe avvenire in tempi brevi in quanto sul sito ufficiale la versione di Oneplus 5 risulta attualmente esaurita.

Già dal primo di Aprile Oppo R15 sarà disponibile in Cina nei colori Snow White, Hot Red e Star Purple al prezzo di 2’999 yuan (sui 385€), mentre R15 Dream Mirror Edition, in colorazione Dream Mirror Red, costerà 3’299 yuan (circa 420€). La variante in ceramica costerà 3’499 yuan (circa 448€).

Per chi volesse dare un’occhiata, lasciamo qui due video ufficiali.

 

Fonte 1, Fonte 2, Fonte 3

COMMENTS

DISQUS: 0