Black Ops IIII – Confermato reveal e data di lancio

Black Ops IIII – Confermato reveal e data di lancio

Neanche il tempo di confermare che sarebbe stata l’uscita per quest’anno in ambito Call of Duty, e Black Ops IIII (è corretto scriverlo anche con la connotazione addizionale) fa già parlare ancora di sé. Sfortunatamente Activision non ha fornito ulteriori dettagli al riguardo, eccezion fatta per la data stabilita al 17 Maggio per un reveal trailer. Inoltre confermata la data di rilascio per il 12 Ottobre di quest’anno; rendendo quindi questa uscita la prima in oltre un decennio per la quale non viene rispettata la solita scadenza di Novembre. Le piattaforme attualmente indicate per l’approdo sono PC, PS4 ed Xbox One: nessun dettaglio riguardo Nintendo, o almeno al momento.

Uscita anticipata di quasi un mese per Black Ops IIII?

Come già detto, la finestra temporale per la pubblicazione del titolo è stata anticipata di circa un mese rispetto all’usuale; e numerosi rumor in rete parlano di una potenziale paura nei confronti di Red Dead Redemption 2 che uscirebbe il 26 Ottobre. Forbes infatti fa notare come queste paure potrebbero essere fondate, visto il trend delle mega uscite firmate Rockstar Games: Grand Theft Auto V è riuscito a raggiungere quota un miliardo di dollari a tre giorni dal lancio. A dar adito a questa teoria ci si mettono anche altri giganti dell’industria, come ad esempio le canoniche uscite autunnali di Battlefield; quindi ha senso anticipare l’uscita rispetto a quanto lecito aspettarsi per avere un vantaggio: anche se poco importa nella prospettiva del gusto individuale dei giocatori.

Tenendo in conto che i titoli Call of Duty spesso sono i best seller anno per anno; si suol dire “squadra che vince non si cambia”, i timori appaiono meno convincenti, ma meglio andare sul sicuro e giocare d’anticipo. In fondo Activision sta soltanto facendosi due conti in tasca: Red Dead Redemption 2 uscirà a fine Ottobre, così come canonicamente ci si aspetta da EA / DICE per Battlefield 2018; ed avere quasi due settimane di vantaggio potrebbe essere determinante per i numeri di vendita finali.

COMMENTS

DISQUS: 0