Samsung Galaxy S9 e S9 Plus presentati al MWC

Samsung Galaxy S9 e S9 Plus presentati al MWC

Ecco i nuovi dispositivi di casa Samsung

Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus anche quest’anno sono i protagonisti del Mobile World Congress di Barcellona, che portano nuovamente Samsung nel podio tra i produttori di smartphone più desiderati.

Sono state confermate tutte le notizie trapelate finora, ma con qualche novità in più. Vediamo di che si tratta!

Specifiche tecniche

Samsung Galaxy S9/S9 Plus MWC

Le seguenti specifiche tecniche riguardano entrambi i due dispositivi.

Schermo: 5.8 e 6.2 pollici QHD+ Super AMOLED 18.5:9
CPU: Qualcomm Snapdragon 845 (USA) ed Exynos 9810 (Europa)
RAM: 4 /6 GB
Memoria interna: 64 / 256 GB espandibile (con microSD fino a 400 GB)
Fotocamera posteriore: 12 megapixel, con apertura variabile (f/1.5 o f/2.4). S9 Plus gode di una seconda fotocamera da 12 megapixel a focale fissa (f/2.4) con zoom 2x. Tutte con stabilizzazione ottica dell’immagine.
Fotocamera frontale: 8 megapixel f/1.7 con autofocus
Connettività: Dual SIM (opzionale), dual VoLTE, Wi-Fi dual-band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C 2.0
Dimensioni: 147,6 x 68,7 x 8,4 mm e 158,1 x 73,8 x 8,5 mm
Batteria: 3.000 / 3.500 mAh
Certificazione: IP68
OS: Android 8.0 Oreo Samsung Experience 9.

Caratteristiche

I Samsung Galaxy S9 e S9 Plus esteticamente sono molto simili (se non quasi identici) al predecessore Samsung Galaxy S8. Hanno lo stesso Infinity Display, con gli stessi lati ricurvi, le stesse cornici ridotte al minimo e gli stessi materiali. Una gradita sorpresa (che poi tanto sorpresa non è) è il lettore di impronte digitali che viene posizionato al di sotto della fotocamera, molto più comodo rispetto alla precedente soluzione. Rimane il graditissimo jack audio da 3,5 pollici. Tra le novità più interessanti si ha un miglioramento dello sblocco frontale con scanner dell’iride, che lavora insieme al riconoscimento del volto per garantire una maggiore efficacia e velocità di sblocco. Gli speaker dovrebbero essere stereo, ottimizzati dall’ormai conosciuta AKG. Il reparto fotografico è il pezzo forte di questi due nuovi Samsung, portando lo slow motion960 fps a 720p.

Fotocamera

Samsung Galaxy S9/S9 Plus MWC

Da sempre apprezzata da tutti i possessori di un dispositivo Samsung, la fotocamera viene migliorata ulteriormente. Sia nel Samsung Galaxy S9 che nel S9 Plus troviamo le nuove animoji, in stile Apple. Un’altra caratteristica davvero interessante è l’apertura focale variabile. Si ha la possibilità di scegliere tra un’apertura f/1.5 per scatti in condizioni di scarsa luce e una f/2.4 per scatti in diurna. Funzione davvero interessante, vedremo come si comporteranno sul campo.

Samsung Galaxy S9 Plus

Samsung Galaxy S9/S9 Plus MWC

Le differenze tra i due modelli non riguardano solo la capienza della batteria o le dimensioni del display, ma anche il comparto fotografico è differente. Il Samsung Galaxy S9 Plus è infatti dotato di doppia fotocamera posteriore, la principale identica al modello “standard”, la secondaria invece è dotata di zoom ottico 2x. L’apertura focale è f/2.4 ed è fissa, con una risoluzione da 12 Megapixel. Altra differenza sta nella quantità di memoria: il Samsung Galaxy S9 Plus vanta 6GB di memoria RAM, 2 in più che nel fratellino più piccolo. Esiste anche una variante con 256GB di storage interno. I 100€ di differenza tra i due modelli sono giustificati, almeno quest’anno.

Disponibilità e prezzo

Samsung Galaxy S9 e S9 Plus sono già disponibili al preordine con spedizioni che partiranno dal 16 marzo. Samsung ha anche attivato un programma di ritiro dell’usato con valutazioni fino a 450€ dei vostri vecchi device. I prezzi sono di 899€ per il Samsung Galaxy S9 nelle colorazione nera, blu e viola mentre saliamo a 999€ per il Samsung Galaxy S9 Plus nelle medesime colorazioni.

 

E voi cosa ne pensate? Vi farete tentare?

Fonte 1Fonte2

COMMENTS

DISQUS: 0