Smartwatch SMA-09 – Miglior smartwatch sotto i 50€?

Smartwatch SMA-09 – Miglior smartwatch sotto i 50€?

Bentornati ancora una volta con una delle nostre recensioni e, per diversificare quanto più possibile, questa volta prenderemo in esame uno smartwatch, parte del mondo dei dispositivi indossabili (wearables in Inglese) e nello specifico quello che a molti può apparire come la reinvenzione della ruota: parliamo infatti dello smartwatch, parte di una famiglia di gadget che promettono una migliore integrazione nel moderno contesto social in cui viviamo e forse il miglior smartwatch nella sua fascia di prezzo. L’unità che analizzerò questa volta viene prodotta dall’azienda cinese Smawatch basata a Shenzen ed è il modello SMA-09, attualmente acquistabile intorno ai 36 € direttamente su GearBest, ma bando alle ciance e passiamo alla recensione, che è sempre presente in formato video sul nostro canale YouTube PickTime.

UNBOXING

Nulla di eclatante in merito a quanto ricevuto a casa, una banale custodia come quella degli orologi classici ma alla fin fine sarebbe stato controproducente puntare a qualcosa di eccessivamente vistoso, in quanto tradirebbe la natura del prodotto stesso, all’interno troviamo:

 

  • Lo smartwatch
  • Il cavo di ricarica
  • Un breve opuscolo contenente alcune informazioni sull’utilizzo
  • Nient’altro
miglior smartwatch
CARATTERISTICHE
Lo smartwatch ha un ingombro ed un peso davvero molto simile alle controparti tradizionali, ed il cinturino in metallo conferisce davvero una sensazione di qualità davvero non male, come anche il meccanismo di aggancio che risulta solido e mantiene il dispositivo al polso in modo confortevole. Apprezzabilissimo il connettore magnetico di ricarica così come il display IPS, che risulta leggibile in praticamente ogni combinazione possibile di luminosità ed in tutti gli ambienti, ovviamente la risoluzione di 240 x 240 pixel potrebbe far sorridere ma per queste dimensioni e questo tipo di utilizzo va più che bene, un po’ strana invece la presenza di un file manager quando si “apprezzano” 128 MB di ROM ma de gustibus.
I suoi 64 MB di RAM invece possono spiegare come in realtà le funzioni più interessanti come il contapassi od il sensore del battito cardiaco debbano essere avviate manualmente, venendo quindi a mancare un multitasking vero e proprio ma, ancora una volta, trattandosi di un dispositivo la cui funzione principale è il monitoraggio delle nostre notifiche ed in seguito anche di alcune nostre funzioni vitali possiamo scendere a compromessi anche in virtù del prezzo.
Sorprendente anche il comparto audio, in grado di raggiungere un volume ragguardevole specialmente per essere un oggetto dalle dimensioni così contenute, inoltre la qualità delle chiamate è davvero buona mentre l’interfaccia è tradotta in maniera un po’ titubante in tutte le lingue che non siano l’Inglese.
Degna di una nota a parte è la durata della batteria, durante i miei test ha infatti raggiunto circa due giorni e mezzo di autonomia con un utilizzo intensivo e la luminosità impostata al massimo.
CONCLUSIONE
Qualora dovessimo aver di bisogno di un tracker per le nostre attività fisiche oppure un metodo più diretto e “meno invasivo” di verificare le nostre notifiche, è difficile passare oltre questa categoria di oggetti, specie in un mercato davvero sommerso da mille e mille varianti dello stesso oggetto. Con un budget particolarmente ridotto infatti possiamo garantirci quello che effettivamente è il miglior smartwatch per la cifra e, in un’unica confezione, un sistema viva voce Bluetooth, un gestore delle notifiche, un registratore vocale ed anche un orologio (ma dai?).
VOTO – 7 / 10
miglior smartwatch
 
Ricordiamo che è possibile acquistare questo smartwatch alla cifra di 36.12 Euro su GearBest utilizzando direttamente il link sottostante.
miglior smartwatch

COMMENTS

DISQUS: 0