Oneplus 5: sarà di nuovo “Il flagship killer”? Ecco le prime specifiche

Oneplus 5


Oneplus torna a far parlare di sé. Dopo l’enorme successo di Oneplus 3 (e 3T), l’azienda pare non volersi  più fermare: il Oneplus 5 è infatti in dirittura d’arrivo. E si, avete letto bene: stiamo passando dal numero 3 al numero 5 senza passare per quello il numero che sta in mezzo, infatti il numero 4 in Cina simboleggia la sfortuna, motivo per cui l’azienda ha deciso di chiamare il successore di One Plus 3 in 3T (scelta comunque azzeccata dato che quest’ultimo è solamente un piccolo upgrade del modello precedente). Bando alle ciance, questo Oneplus 5 promette davvero bene con la sua doppia fotocamera posteriore che monta un sensore monocromatico da 23 Megapixel e quello RGB da 16 Megapixel; non manca l’irrinunciabile display da 5,5 Pollici Full HD che certamente strizzerà l’occhio all’autonomia. Il processore sarà lo Snapdragon 835 supportato da ben 6 GB/8 GB di Ram e da tagli di memoria da 128 GB o 256 GB non espandibili in linea con gli smartphone precedenti. La batteria dovrebbe essere da 3500 mAh e il sistema operativo sarà Android 7.1.1 Nougat. Ricordiamo che queste specifiche sono frutto di rumor, infatti in rete si trovano le ipotesi più disparate; si parla infatti di tagli di memoria differenti (64 GB o 128 GB), di batteria più capiente (4000 mAh) o di display con risoluzione 2k. Solamente Oneplus potrà mettere chiarezza.

Supponiamo che il prezzo sia in linea con i precedenti modelli, quindi superiore, se non uguale, a 479€ anche se probabilmente stavolta potrebbe salire leggermente (intorno ai 500€).
Dal punto di vista estetico, come visibile nell’immagine di apertura, questo nuovo modello riprende e rinnova le precedenti linee già care all’azienda, quindi nulla di eccessivamente innovativo ma allo stesso tempo molto gradevole.
Qui di seguito, per dare un po’ d’ordine, riportiamo la possibile scheda tecnica:

-Schermo: 5,5” full HD. OnePlus ha sempre utilizzato questa dimensione per i suoi dispositivi e non crediamo voglia cambiare rotta.
-CPU: Qualcomm Snapdragon 835. E’ la CPU del momento. Crediamo ancora in un forte accordo tra Qualcomm e Oneplus.
-RAM: 6 GB/8 GB. Oneplus è stata sempre all’avanguardia sull’utilizzo copioso di RAM. Staremo a vedere se il taglio rimarrà da 6 GB o se si spingeranno oltre.
-Memoria interna: 128 / 256 GB UFS. Dal momento che non è mai stata espandibile, speriamo che i prossimi tagli di memoria siano maggiori.
-Fotocamera posteriore: doppia fotocamera posteriore, con sensore monocromatico da 25 -Megapixel e sensore RGB da 16 Megapixel. Non è da escludersi l’ipotesi di due aperture focali differenti.
-Fotocamera frontale: non abbiamo indicazioni in merito. Pensiamo sia identica a quella dei modelli precedenti (ci aspettiamo una maggiore apertura focale però!).
-Batteria: 3.500 mAh, ma dai 4000mAh in su sarebbe un regalo gradito.
-OS: Android 7.1.1 Nougat, almeno alla data di lancio.
-Design: Vetro anteriore e frame in metallo. Per la parte posteriore si sa poco. Che sia in metallo? Che si riprenda la finitura SandStone? Chi lo sa!

Data di lancio: l’azienda non ha specificato, ma si presuppone che l’estate 2017 sia il nuovo compleanno di Oneplus.

Per concludere, i colleghi di gsmarena hanno già pubblicato i primi benchmark su Geekbench e il nuovo arrivato promette bene, come si evince dallo screen:

Oneplus 5 benchmark

Essendo dotato di Snapdragon 835, può tranquillamente sfidare i concorrenti già in campo. Considerando che il Galaxy S8+ nella versione statunitense segna 1929 single-core, 6084 multi-core e nella versione con Exynos 1978 single-core, 6375 multi-core, possiamo concludere dicendo che questo nuovo terminale ci sta davvero incuriosendo.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

COMMENTS

DISQUS: 0