Guida alla scelta del miglior lettore multimediale

I lettori Multimediali ormai sono diventati parte integrante della nostra vita, permettendoci di vedere filmati , fotografie o ascoltare musica dal nostro televisore senza doverlo sostituire con una SmatTv.
Nello specifico il lettore Multimediale viene collegato alla TV di casa tramite un cavo: alcuni modelli sono provvisti di porta Ethernet, mentre altri hanno perfino un’ antennina Wi-fi che permette loro di collegarsi ad internet e poter usufruire dei contenuti multimediali offerti dalla rete o tramite Nas.
Alcune versioni inoltre possiedono funzioni simili a dei veri e propri computer permettendoci un uso adatto per il lavoro.
Facendo una semplice ricerca in rete vi accorgerete come ne esistono diversi tipi con caratteristiche diverse; come scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze?
Noi di Pick Time abbiamo deciso di stilare una guida per aiutarvi in questa difficile scelta, in più abbiamo stilato una lista dei migliori lettori multimediali.
Ma andiamo per ordine, iniziando con la guida per scegliere il nostro lettore multimediale.

Ecco gli elementi da tenere in considerazione durante l’acquisto:

  • Contenuto da fruire nel nostro lettore: sembra una cosa da poco ma in realtà è un aspetto molto importante. Per farvi un esempio pratico se siamo appassionati di fotografia conviene scegliere un lettore che abbia in dotazione un lettore di schede di memorie piuttosto che la funzione registratore;
  • L’utilizzo che abbiamo intenzione di farne infatti se è destinato solo alla fruizione dei contenuti multimediali, ci basterà prendere un semplice lettore, invece se vogliamo utilizzarlo come un computer conviene scegliere un mini PC;
  • Memoria interna o esterna: non tutti i modelli dispongono di un hard disk interno e di conseguenza se abbiamo molti contenuti multimediali dobbiamo decidere se comprare un modello con hard disk o sfruttare la connessione ad internet per collegarlo con hard disk di rete oppure il Nas;
  • Lettore multimediale con la funzione registratore: molto utile per coloro che sono spesso fuori e voglio seguire le proprie serie TV preferite o altro, anche se, negli ultimi anni, alcuni emittenti televisive hanno realizzato dei siti ad hoc che permettono di rivedere i programma TV andati in onda in precedenza e che non siamo riusciti a seguire. Anche Netflix, con la funzione Download permette di vedere in qualsiasi momento e dove vogliamo i contenuti disponibili.
Ora che abbiamo le idee più chiare di cosa sia un lettore multimediale e quali siano i criteri di scelta vediamo i migliori lettori multimediali del 2017:
1° – HiMedia Q10quad (4k e 3D): Questo media player ha la caratteristica principale che è basato sul sistema Android (KitKat). Di conseguenza potrete facilmente accedere ai contenuti disponibili sul Google Play Store. Potrete vedere i filmati in 4K o in FullHd e l’impianto audio è Dolby 7.1 HD. Supporta i file di ultima generazione come i più comuni mkv, avi, mp4, ecc …. È anche possibile fare mirroring sulla TV tramite i dispositivi Android. Le connessioni disponibili sono 1 connessione HDMI, 4 USB di cui 2 usb 3.0, 1 slot SD, 1 porta Optical S/PDIF, 1 porta AV-Out, e soprattutto ha la possibilità di inserire un hard disk interno.

PREZZO: 199.90 €


2° – MINIX NEO X7: Mini pc con processore quad core (arm cortex A9) ideale per la fruizione di
contenuti multimediali in full HD grazie alla GPU mali 400 a 4 core, con memoria

interna da 14gb espandibile tramite SD esterna o sfruttando le 2 porte USB 2.0 e con ridotti consumi energetici (solo 9w). Grazie al sistema operativo Android possiamo accedere allo store per utilizzare le nostre applicazioni preferite e si può utilizzare anche lo smartphone in sostituzione del telecomando in dotazione.


PREZZO: 99.99 €


3° – WD TV LIVE lettore multimediale: prodotto molto versatile in grado di riprodurre quasi tutti i formati ad esempio MKV, AVI, MOV, ISO/VOB. Inoltre è in grado di collegarsi a qualunque dispositivo connesso sulla stessa rete con qualità Full HD e grazie alla porta USB è possibile riprodurre tutti i tuoi file multimediali. È possibile anche vedere in streaming i film e le serie TV del momento su piattaforme come Youtube, Netflix, Infinity e tanti altri grazie alla sua connettività (Ethernet o Wifi). Il telecomando è completamente programmabile permettendovi di impostare i tasti di scelta rapida. Grazie ai feed RSS sarete sempre aggiornati sui vostri blog preferiti. 


PREZZO: 109.00 €

4° – Honey Bears: Nonostante sia super compatto, garantisce delle performance eccezionali in grado di visionare file ad alta definizione Full HD ( fino 1080dpi). Inoltre supporta hard disk esterni fino a 2 TB, pendrive usb e schede di memoria. Ideale non solo per riprodurre foto e video ma anche ebook in modo da leggere comodamente dal vostro televisore.

PREZZO: 42.95 €


5° – Panasonic BWT745: Nasce come semplice registratore DVD, ma se usato nel modo giusto è davvero una bomba. Infatti grazie al lettore Blu-Ray, hard disk integrato da 500gb (consiglio di sostituirlo con almeno uno da 2 TB) è in grado di fruire di contenuti in 4K e di poterlo gestire dallo smartphone. Inoltre è in grado di registrare contemporaneamente 2 file video in alta definizione anche in remoto e di condividere i contenuti archiviati grazie al Wi-FI (utile anche quando utilizzate app come Youtube). Un prodotto dal design classico e raffinato adattabile in tutti i contesti e con tutti gli arredamenti.

PREZZO: 599.99 €

    Spero che questa guida e questa lista abbia fatto chiarezza su quale lettore multimediale acquistare.  Se siete ancora indecisi e non riuscite a trovare il più adatto alle proprie esigenze lasciate un commento qui sotto, un membro del nostro staff sarà felice di rispondere alle vostre domande.

    COMMENTS

    DISQUS: 0